Info
AVALANCHE
AVALANCHE

sabato 23 febbraio 2019 ore 20.45
prima regionale

MARCO D'AGOSTIN
AVALANCHE
coreografia di Marco D'Agostin

In Avalanche i due esseri umani protagonisti vengono osservati da un occhio ciclopico come antiche polveri conservate in un blocco di ghiaccio. Sono Atlanti che camminano all'alba di un nuovo pianeta, dopo essersi caricati sulle spalle la loro millenaria tristezza. Tutto quello che non è sopravvissuto agisce, invisibile, su tutto ciò che invece è rimasto e che viene rievocato come regola, collezione, elenco di possibilità. La danza si pone in una costante tensione verso l'infinito dell'enumerazione, alla ricerca accanita di un esito, di una risoluzione, interrogando la questione del limite e dunque, in ultima istanza, della fine

  • Marco D'Agostin
  • AVALANCHE
  • Carrello Personale

    Modifica